Riduttori di focale

Marche

Filtra articoli

Categoria

Mostra tuttiNascondi

Prezzo

Solo prodotti in offerta

Informazioni

Acquisti facili

Novità

Offerte speciali

Riduttore di focale 0.75x Visualizza ingrandito

Riduttore di focale Astro-Physics 0.75x 27TVPH

Astro-Physics

AP-27TVPH

Nuovo

Riduttore di focale Astro-Physics 0.75x, riduce la focale di 0.75 volte rispetto a quella dello strumento su cui è impiegato. Ad esempio, un rifrattore F/6 viene ridotto ad un veloce F/4.5.

Maggiori dettagli

335,00 €

Da ordinare

Segui prezzo

Segui questo prodotto e scopi se vi saranno offerte. Inserisci semplicemente il tuo indirizzo email e sarai avvisato con un messaggio.

Email non valida

Guarda

Riduttore di focale Astro-Physics 0.75x, riduce la focale di 0.75 volte rispetto a quella dello strumento su cui è impiegato. Ad esempio, un rifrattore F/6 viene ridotto ad un veloce F/4.5. Inoltre risulta incrementato notevolmente anche il campo inquadrato. Ad esempio, se con una camera 35mm su un F/6 da 130mm si ottiene un campo da 1.7 x 2.4 gradi, con il riduttore 27TVPH si otterrebbe un campo incrementato a 2.3 x 3.3 gradi con rapporto focale F/4.5, consentendo così la ripresa di una grande varietà di oggetti con un'ottima correzione cromatica ed un elevato contrasto.

Questo riduttore di focale è un tele-compressor, pertanto riduce la focale ma non spiana lo strumento su cui è installato. In realtà ha anche un leggero effetto spianante. Ad esempio su un tripletto apocromatico spaziato in aria da 152 mm F/8 (lunghezza focale di 1200 mm) il campo risulta perfettamente piano su sensore KAF-8300 (~22 mm di diagonale). Lo stesso sensore usato sullo stesso strumento, ma senza l'impiego di tale riduttore, presenta invece un accenno di curvatura ai bordi.

Con opportuni adattatori è utilizzabile con profitto su strumenti come Ritchey Chrètien, tubi ottici Meade ACF e svariati rifrattori. Se il modello più piccolo, Astro-Physics CCDT67, è adatto al massimo fino a sensori con diagonale di 20/22 mm, il 27TVPH presenta un'illuminazione e una correzione migliori anche con sensori più grandi, fino addirittura al formato full-frame. Non consigliamo l'uso di questo riduttore su strumenti come i Celestron Edge HD caratterizzati da un back focus nativo dello strumento molto critico.

Essendo un tele-compressor la distanza di lavoro non è critica. La riduzione nominale di 0.75x si ottiene ponendo il piano del sensore a 118 mm dalla battuta del filetto Astro-Physics 2.7" x 24tpi. Per ulteriori informazioni consigliamo di consultare il PDF disponibile nell'area download.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

30 altri prodotti della stessa categoria: