Astrografo Flat-Field Askar 71F

799,00 €
Disponibilita': Disponibile
SKU:
ASK-71F

Astrografo Flat-Field Askar 71F: astrografo quadrupletto a campo piano, leggero e compatto, proposto a un prezzo molto conveniente e che può essere utilizzato per l'osservazione visuale e l'astrofotografia.

Brands:

Astrografo Flat-Field Askar 71F

L'Askar 71F è un rifrattore apocromatico a campo piano con apertura di 71 mm, una lunghezza focale di 490 mm e un rapporto focale nativo di F/6.9.

L'Askar 71F adotta un obiettivo apocromatico a quattro lenti spaziato in aria, con un elemento di vetro ED, in grado di ridurre efficacemente l'aberrazione cromatica. L'Askar 71F supporta un cerchio d'immagine di 44 mm (adatto per formati fino al full-frame) con ottime prestazioni e dischi stellari contenuti.

L'Askar 71F dispone di una lente correttrice di campo fissata all'interno del tubo ottico e non è necessario affrontare calcoli complicati per il posizionamento esatto della fotocamera: dopo aver collegato gli accessori di imaging, gli utenti possono utilizzarlo direttamente per le riprese semplicemente mettendo a fuoco. Questo riduce ulteriormente i costi e migliora il piacere della ripresa.

Con un occhio di riguardo alla praticità e alla versatilità, il peso e le dimensioni dell'Askar 71F sono stati tenuti in considerazione in fase di progetto, rendendolo facile da trasportare e da utilizzare. L'Askar 71F OTA pesa solo 2,5 kg e il peso lordo è di 3 kg (compresi gli anelli del tubo e la piastra a coda di rondine).

L'Askar 71F è versatile, in quanto consente sia l'osservazione visuale che l'astrofotografia. Per comodità degli utenti, sono inclusi tre accessori di osservazione standard per il 71F: un oculare da 8 mm, un oculare da 20 mm e un prisma raddrizzatore a 45° da 1,25".

L'oculare da 8 mm ha un ingrandimento di 60x e quello da 20 mm di 25x. L'Askar 71F può essere utilizzato con oculari diversi a seconda dell'obiettivo, ed entrambi gli oculari sono ideali per bird-watching e osservazioni naturalistiche.

Entrambi gli oculari hanno un barilotto da 1,25" e una parte superiore gommata per un'esperienza d'uso morbida e confortevole.

Il prisma raddrizzatore a 45° da 1,25" offre una visione corretta dell'immagine da sinistra a destra e dal basso verso l'alto, facilitando l'osservazione senza il fastidio di vedere le immagini invertite in alto, in basso, a sinistra e a destra.

L'Askar 71F è inoltre dotato di serie di un tubo di prolunga fotografica, che include adattatori M48x0.75 e M54x0,75, e contiene anche una filettatura per filtri da 2" incorporata per facilitare le connessioni di ripresa. Sia che si tratti di collegare una fotocamera DSLR tradizionale o una fotocamera astronomica professionale, è molto comodo da usare. Quando gli utenti escono, possono collegare direttamente gli accessori di ripresa per registrare la splendida vista in qualsiasi momento.

Il design meccanico dell'Askar 71F aderisce alla filosofia di Askar di tenere conto delle abitudini dell'utenza e di ridurre al minimo i costi superflui.

Il paraluce dell'Askar 71F è retrattile, per ridurre ulteriormente la lunghezza complessiva e aumentare la portabilità. L'intero tubo della lente dell'Askar 71F è realizzato con una lavorazione CNC di alta qualità. Tutta la parte interna del paraluce dell'Askar 71F è ricoperta di vernice opaca per ridurre efficacemente i riflessi della luce diffusa. La combinazione di colori blu e bianco rende il telescopio più raffinato.

Sullo scafo del focheggiatore dell'Askar 71F è presente un alloggiamento per la base del cercatore. Inoltre, su entrambi i lati del focheggiatore sono presenti due basi per il cercatore, che non solo eliminano la necessità di smontarlo quando si cambia la posizione del cannocchiale, ma forniscono anche ulteriori posizioni di montaggio per altri accessori astronomici.

Per quanto riguarda il focheggiatore, l'Askar 71F è dotato di un focheggiatore pignone e cremagliera da 2.4" a doppia velocità, con regolazione fine 1:10 e un rotatore di campo a scala di 360° all'estremità posteriore per una regolazione precisa dell'angolo.

La piastra a coda di rondine dell'Askar 71F è una piastra standard Vixen/GP standard da 230 mm, con fori per viti da 1/4" e 3/8" per il fissaggio diretto al treppiede.

Specifiche tecniche

Diametro

71 mm

Lunghezza focale

490 mm

Rapporto focale

F/6.9

Disegno ottico

Quadrupletto spaziato in aria, con una lente ED

Cerchio d'immagine

44 mm

Tiraggio ottico (con focheggiatore tutto chiuso)


Modalità fotografica:
82.5 mm (dalla battuta della filettatura M48×0.75 mm)
100.5 mm(dalla battuta della filettatura M54×0.75 mm)

Modalità osservativa:
117 mm(dal termine del portaoculari 1.25")
127 mm(dal termine del portaoculari 2")

Lunghezza totale

372.5 mm (focheggiatore tutto chiuso e fino al portaoculari da 1.25")
430.9 mm (focheggiatore tutto aperto e fino al portaoculari da 1.25")
415 mm (focheggiatore tutto chiuso e adattatore fotografico montato)
473.4 mm(focheggiatore tutto chiuso e adattatore fotografico montato)

Peso OTA

2.5 Kg

Peso OTA con anelli e barra a coda di rondine

3.0 Kg

Filettature adattatore fotografico incluso

M64×0.75-M54×0.75
M54×0.75-M54×0.75
M54×0.75-M48×0.75 (con filettatura M48×0.75 femmina per montaggio filtri 2")

Dotazione

Un tubi ottico Askar 71F, una coppia di anelli, maniglia, barra a coda di rondine tipo Vixen da 230 mm, un set di adattatori fotografici, un prisma raddrizzatore 45° da 1.25", un oculare da 8mm ed un oculare da 20mm.


Maggiori Informazioni
Stato Nuovo
Larghezza del pacco 27 cm
Altezza del pacco 31 cm
Profondità del pacco 71 cm
N. colli 1
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Astrografo Flat-Field Askar 71F
Il tuo voto

Guarda anche: