Riflettori OTA

Marche

Filtra articoli

Categoria

Mostra tuttiNascondi

Prezzo

Solo prodotti in offerta

Informazioni

Acquisti facili

Novità

Riflettore Cassegrain CFF Telescopes 300 mm F/20 con ASH ADC BK7

Promozione riflettore Cassegrain CFF Telescopes 300 mm F/20 con primario in Supremax33 e correttore di dispersione atmosferica Astro Systems Holland di altissima qualità con prismi in BK7 in omaggio.

6 790,00 €

-299,00 €

7 089,00 €

Uno dei prodotti non è più disponibile. Il pacchetto non può essere acquistato

Descrizione pacchetto

Promozione riflettore Cassegrain CFF Telescopes 300 mm F/20 con primario in Supremax33 e correttore di dispersione atmosferica Astro Systems Holland di altissima qualità con prismi in BK7 in omaggio.

Contenuto pacchetto

Riflettore Cassegrain Classico CFF Telescopes 300 mm F/20 con specchio primario in Supremax33, secondario al quarzo e focheggiatore Feather Touch 2" versione R&P ad alta capacità di carico.

Intubazione a traliccio, ostruzione lineare 23% e ventole di acclimatazione per lo specchio primario. Il telescopio arriva corredato di barra tipo Losmandy e telino paraluce per traliccio.

Strumento dedicato all'alta risoluzione planetaria e lunare.

Caratteristiche

  • Diametro: 300 mm
  • Lunghezza focale: 6000 mm
  • Substrato specchio primario: Supremax33
  • Substrato specchio secondario: Quarzo
  • Sistema di collimazione per entrambi gli specchi
  • Intubazione a traliccio con ampio uso di carbonio
  • Ostruzione lineare: 23%
  • Ventole sullo specchio primario per rapida acclimatazione

Dimensioni

  • 1160 x 410 x 410 mm focheggiatore incluso
  • Peso: 17.8 Kg
  • Back-focus dalla culatta: circa 230 mm
  • Focheggiatore: Feathertouch 2" R&P
  • Corsa focheggiatore: 38 mm (FT 2" R&P)

Dotazione

  • telino per traliccio e telino per protezione secondario
  • barre laterali
  • maniglia
  • barra a coda di rondine standard Losmandy

Data sheet

LeasingA tasso convenzionale

Correttore di dispersione atmosferica ASH (Astro Systems Holland)

Versione BK7 con trattamento ottico multistrato: versione consigliata per chi dispone di ottiche composte anche da lenti (rifrattori, catadiottrici, ...).

Il correttore di dispersione atmosferica (ADC - Atmospheric Dispersion Corrector) prodotto dall'olandese ASH (Astro Systems Holland) è il miglior correttore di dispersione atmosferica disponibile sul mercato e dedicato al mercato dell'astronomia amatoriale. Questo correttore è composto da prismi di alta qualità ottica che non compromettono l'immagine, come invece può accadere con altri prodotti concorrenti più economici e di bassa qualità.

Il correttore di dispersione atmosferica ASH presenta filettatura T2 ambo i lati (maschio - femmina, il vero è indifferente) ed ha un tiraggio di soli 25 mm. L'apertura libera dei prismi è di 25 mm.

Cosa è un correttore di dispersione atmosferica?

Come ben sappiamo, l'atmosfera impone grossi limiti a noi amanti del cielo stellato. Non solo influisce agitando l'immagine (seeing), ma agisce anche come una sorta di lente, via via più spessa man mano che si va dallo zenith fino a verso gli orizzonti. Tale "lente" (la nostra atmosfera) causa uno sfalsamento dell'immagine disperdendo i vari colori su piani differenti. Più la lunghezza d'onda è corta (blu) e maggiormente viene dispersa. Tale fenomeno è noto come dispersione atmosferica ed è tanto più sentito quanto è più basso l'oggetto che vogliamo osservare. Le moderne tecniche di ripresa in alta risoluzione planetaria sono inoltre così efficienti che hanno reso il problema ancora più sentito.

Fortunatamente è possibile correggere questo sfalsamento aggiungendo un dispositivo ottico chiamato appunto correttore di dispersione atmosferica. Tale dispositivo è tecnicamente piuttosto semplice: è composto da due prismi di forma particolare (wedge prism) che posti uno di fianco all'altro possono essere inclinati l'uno rispetto all'altro fino a raggiungere la correzione ottimale in base all'altezza dell'oggetto osservato. In sostanza si corregge la rifrazione causata dall'atmosfera con una rifrazione di segno opposto causata da questi prismi inclinati.

Per completezza d'informazione segnaliamo che la dispersione varia anche a seconda della temperatura, del grado di agitazione atmosferica e dell'umidità presente in aria. Quando è molto molto umido o quando il seeing è molto scarso potrebbe essere impossibile correggere del tutto la dispersione, ma in condizioni normali è solitamente possibile correggerla efficacemente.

Il correttore di dispersione atmosferica di ASH (Astro Systems Holland)

Il correttore di dispersione atmosferica nella versione proposta da ASH (Astro Systems Holland) è disponibile in due versioni. La versione un po' più economica è composta da prismi di altissima qualità prodotti da Schott e composti in vetro BK7. La versione migliore è invece composta da prismi al quarzo.

La precisione minima garantita dei prismi è 1/10 di lambda! Ecco perchè il correttore ASH è il migliore disponibile sul mercato per l'astronomia amatoriale: è uno dei pochi, se non l'unico, a garantire la massima qualità d'immagine, così importante quando si lavora in altissima risoluzione. D'altra parte sarebbe curioso voler risparmiare su un dispositivo il cui scopo è prioprio il miglioramento della qualità dell'immagine. Tutte le superfici dei prismi sono trattate multistrato con trattamento antiriflesso ad ampio spettro.

Quale versione scegliere?

La scelta della versione non dipende tanto dalla qualità che si vuole raggiungere, quanto piuttosto dal tipo di strumento posseduto o dal soggetto che si vuole riprendere. È noto infatti che il vetro assorbe i raggi ultravioletti (UV) mentre il quarzo è trasparente in queste lunghezze d'onda. Consigliamo pertanto la versione in vetro BK7 a chi già possiede strumenti composti da lenti (rifrattori, catadiottrici, ...), mentre consigliamo invece la versione composta da prismi al quarzo a chi possiede strumenti composti solo da specchi (Riflettori Newton, Cassegrain classici, Dall-Kirkham puri, ...) o a chi desidera ottenere il massimo nelle riprese in alta risoluzione in banda UV (ad esempio Venere). In questi casi sarebbe aqnche opportuno utilizzare strumenti di amplificazione (lenti di barlow) composte anche esse da lenti al quarzo. ASH risolve anche questo problema e per informazioni vi chiediamo di contattarci direttamente.

Quindi cosa state aspettando? Comprate anche voi un correttore di dispersione atmosferica, in questi anni i grandi pianeti saranno tutti molto bassi e il correttore ASH è lo strumento ideale per poter ottimizzare le vostre riprese in alta risoluzione!

Accessori opzionali

Sono disponibili degli accessori per poter usare i vostri accessori preferiti e in particolare è possibile acquistare un naso da 1.25", un portaoculari da 1.25", un adattatore T2 maschio per l'aggancio diretto di fotocamere o accessori T2 e un adattatore passo C per l'attacco diretto di camere per alta risoluzione dotate di questo tipo di filettatura. È possibile anche acquistare il pacchetto completo a prezzo scontato.