Filtri planetari

Marche

Filtra articoli

Prezzo

Solo prodotti in offerta

Informazioni

Acquisti facili

Novità

Filtro Antlia Filters U-Venus 1.25" Visualizza ingrandito

Filtro Antlia Filters U-Venus 1.25"

Antlia Filters

ANT-1.25-UVENUS

Nuovo

Filtro Antlia Filters U-Venus 1.25"

Maggiori dettagli

245,00 €

Su ordinazione

Segui prezzo

Segui questo prodotto e scopi se vi saranno offerte. Inserisci semplicemente il tuo indirizzo email e sarai avvisato con un messaggio.

Email non valida

Guarda

Filtro Antlia Filters U-Venus 1.25"

Il filtro Antlia U-Venus 1.25" è progettato per l'imaging delle strutture nuvolose di Venere e Giove con camere CCD su un telescopio. I dettagli delle nuvole si riflettono principalmente nella banda ultravioletta che normalmente non può essere ripresa utilizzando filtri a banda larga. Il filtro U-Venus 1.25" utilizza la più recente tecnologia di rivestimento di interferenza dielettrica per ottenere un'elevata efficienza di trasmissione e un isolamento eccezionale delle larghezze di banda UV critiche.

Il filtro blocca efficacemente le frequenze dannose per il contrasto oltre i 400 nm che in genere inondano i dettagli delle nuvole ultraviolette sui sensori della fotocamera. Come i filtri Antlia LRGB di altissima qualità, il filtro U-Venus riduce al minimo gli aloni attorno alle stelle luminose e aumenta il contrasto.

Raccomandazioni per l'utilizzo del filtro:

1. Quando si utilizza il filtro U-Venus con una camera planetaria, si consiglia di rimuovere qualsiasi finestra protettiva UV-IR davanti a una camera planetaria a colori poiché questo filtro può attenuare la trasmissione della banda ultravioletta critica che contiene i dettagli delle nuvole.

2. Più bassa è la frequenza nella banda UV, più lunga sarà l'esposizione per ottenere un segnale sufficiente nell'immagine. Anche la sensibilità della maggior parte dei sensori diminuisce rapidamente a lunghezze d'onda UV più brevi.

3. Va notato che quando si utilizza una camera DSLR per riprendere fiori ultravioletti, la camera deve essere modificata in modo speciale per rimuovere il filtro a infrarossi all'interno di essa.

4. Nell'uso non astronomico, le condizioni di illuminazione possono bloccare le trasmissioni UV, ad es. il contenuto UV dell'emissione del flash elettronico, a causa di una combinazione di emissione inferiore a lunghezze d'onda più brevi e maggiore assorbimento da parte del vetro del tubo flash. Questi fattori si combinano per richiedere un tempo di esposizione sostanzialmente maggiore (per sorgenti UV continue), intensità UV e sensibilità ISO al diminuire della lunghezza d'onda.

Applicazioni non astronomiche: Utilizzare per la fotografia UV generale (fiori, salute delle piante, insetti, medicina legale e imaging medico)

Dati tecnici:

  • substrato ottico
  • Spessore: 1,25" montato (2 mm +/- 0,05 mm)
  • Qualità della superficie: 60/40 (fare riferimento a MIL-O-13830)
  • 2 lati lucidati otticamente per garantire un fronte d'onda preciso di 1/4
  • Parallelismo di 30 secondi d'arco
  • Multirivestimento dielettrico su 2 lati
  • Substrato ottico singolo/non incollato

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

16 altri prodotti della stessa categoria: