Come si usa? Cominciamo a riprendere il cielo con l'astroinseguitore Vixen Polarie!

Prima di tutto

Rimuovete il coperchio dello scompartimento batterie posto sul lato dell'astroinseguitore Polarie e inserite due nuove batterie tipo AA (Stilo). Impostate quindi la direzione dell'inseguimento, N per l'emisfero Nord e S per l'emisfero Sud.

Preparazione e allineamento polare

1. Fissate il Polarie su un treppiede

Fissate il Polarie su un qualunque treppiede fotografico sufficientemente robusto da poter supportare l'astroinseguitore e una fotocamera con il suo obiettivo.

2. Rimuovete il supporto per la fotocamera

Rimuovete il supporto per la fotocamera dal corpo dell'astroinseguitore Polarie svitando le 2 viti di ritenuta laterali.

3. Montate la fotocamera

Montate una qualunque testina a sfera sul supporto fotocamera. Se avete acquistato il kit completo questa testina a sfera è già presente. Poi fissate la fotocamera sulla testina.

4. Posizionate il treppiede

Posizionate il treppiede in un luogo adatto dove possiate vedere la stella polare, se vi trovate nell'emisfero nord, o il polo sud celeste se invece vi trovate nell'emisfero sud. Accertatevi di poter avere una visuale sufficientemente libera per poter riprendere l'area di cielo interessata.

5. Individuate il polo nord

Estraete la bussola integrata all'interno del corpo del Polarie e posizionate il treppiede in modo tale che l'astroinseguitore punti verso Nord se vi trovate nell'emisfero boreale, verso Sud se invece vi trovate nell'emisfero australe.

6. Impostate la latitudine del luogo

Impostate sul Polarie la modalità "Preparazione" sul selettore apposito. L'indicatore della latitudine si accenderà di luce rossa per una migliore visibilità della scala graduata e del nonio di riferimento. Inclinate poi l'astroinseguitore fino a raggiungere la latitudine del luogo.

7. Centrate la stella polare (solo emisfero boreale)

Traguardando attraverso il mirino apposito dell'astroinseguitore, centrate la stella polare muovendo il corpo dell'astroinseguitore. A questo punto serrate bene i blocchi del treppiede e delle testine, l'astroinseguitore sarà allineato e pronto per poter essere utilizzato.

8. Iniziate a fotografare

Fissate la fotocamera montata sull'apposito supporto nuovamente nell'apposita sede del Polarie. Impostate quindi sul selettore dell'astroinseguitore la velocità desiderata a seconda del tipo di fotografia che volete ottenere. Dopo di che sarà sufficiente puntare la fotocamera verso l'area di cielo interessata e inziziare a scattare. L'astroinseguitore inseguirà il movimento secondo la modalità prescelta.