Set RGB

Marche

Filtra articoli

Categoria

Mostra tuttiNascondi

Prezzo

Solo in pronta consegna

Solo prodotti in offerta

Informazioni

Acquisti facili

Novità

Invia ad un amico

Invia ad un amico

Set filtri Astronomik Deep-Sky RGB 31 mm rotondi montati in cella

Set filtri Astronomik Deep-Sky RGB 31 mm rotondi montati in cella

Set filtri Astronomik Deep-Sky RGB 31 mm rotondi montati in cella. Progettati per il massimo delle performance in astrofotografia del profondo cielo con camere CCD. Colori più intensi e immagini più contrastate!

Destinatario :

* Campi richiesti

  o  Annulla

Set filtri Astronomik Deep-Sky RGB 31 mm rotondi montati in cella

Astronomik

AK-8H00PY

Nuovo

Set filtri Astronomik Deep-Sky RGB 31 mm rotondi montati in cella. Progettati per il massimo delle performance in astrofotografia del profondo cielo con camere CCD. Colori più intensi e immagini più contrastate!

Maggiori dettagli

339,00 €

Disponibile

Aggiungi alla lista dei desideri

Segui prezzo

Segui questo prodotto e scopi se vi saranno offerte. Inserisci semplicemente il tuo indirizzo email e sarai avvisato con un messaggio.

Email non valida

Guarda

Set filtri Astronomik Deep-Sky RGB 31 mm rotondi montati in cella. Progettati per il massimo delle performance in astrofotografia del profondo cielo con camere CCD. Colori più intensi e immagini più contrastate!

Caratteristiche principali dei filtri Astronomik Deep-Sky RGB:

  • trasmissione massima fino al 95%
  • immagini stellari contrastate e puntiformi
  • altissimo contrasto
  • dati facilmente lavorabili per colori più vivi
  • risposta spettrale ottimizzata per i sensori più diffusi (KAI, KAF, Sony)
  • prodotti con i migliori vetri in circolazion
  • trattamento ottico ad alta resistenza e durabilità
  • avanzato trattamento dielettrico MFR capace di lavori anche a rapporti focali molto bassi
  • qualità tedesca

I nuovi filtri Astronomik Deep-Sky RGB sono il risultato di un lungo e meticoloso processo di ricerca e sviluppo in cui si è riusciti a produrre uno dei più avanzati set RGB per l'astrofotografia del profondo cielo oggi disponible sul mercato.

Le curve di trasmissione di questo set sono state progettare per dare colori intensi e forti, soprattutto in corrispondenza delle principali righe di emissione. I dati ottenuti con questi nuovi filtri Astronomik Deep-Sky RGB sono più facili da lavorare.

I primi riscontri dei clienti sono importanti: tutti hanno rilevato immagini stellari più piccole e definite.

Durante il processo di sviluppo dei filtri Deep-Sky RGB Astronomik ha preso in considerazione i più popolari sensori in circolazione con il risultato di fornire un unico set per tutte le tipologie di sensore più diffuse sul mercat, ossia i sensori delle famiglie (ex) Kodak KAI e KAF, ma anche i sensori fabbricati da Sony. Grazie a questi filtri Astronomik Deep-Sky RGB anche utilizzando rapporti 1:1:1 per ogni canale non saranno necessari che piccoli e veloci aggiustamenti per ottenere un perfetto bilanciamento dei colori!

Le curve di trasmissione e i trattamenti dielettrici utilizzati per questi filtri Astronomik Deep-Sky RGB sono stati progettati e ingegnerizzati affinchè non si producessero fastidiosi aloni o riflessioni. Anche in presenza di stelle molto brillanti nel campo inquadrato sarete in grado di rilevale le più deboli galassie o le più fini strutture nebulari.

In aggiunta ai filtri Deep-Sky RGB, Astronomik offre anche tre tipi differenti di filtri Luminanza. Ogni tipo si differenzia per la finestra di trasmissione in modo da garantire al proprio setup di ripresa le migliori condizioni possibili, anche con strumenti dotati di una correzione cromatica non eccezionale.

Come tutti i filtri Astronomik, anche i nuovi filtri Deep-Sky RGB sono fabbricati in Germania con un trattamento estremamente resistente e durevole. Gli strati dielettrici sono depositati su un substrato ottico privo di qualsiasi stria o deformazione. Tutti i substrati sono dello stesso spessore, garantendo quindi la parafocalità.

Note aggiuntive per gli astrofili che lavorano sotto cieli inquinati.

Se il tuo sito osservativo soffre di inquinamento luminoso, suggeriamo di utilizzare il filtro Astronomik CLS-CCD in luogo del filtro Luminanza. La curva di trasmissione del filtro CLS-CCS è progettata per bloccare le frequenze delle principali fonti di inquinamento luminoso,  facendo invece passare correttamente la parte non inquinata. I clienti che hanno rimpiazzato il filtro luminanza con un CLS-CCD sono rimasti sorpresi dal miglioramento ottenuto. Grazie a questo semplice accorgimento diventa quindi possibile ottenere risultati interessanti anche da cieli non perfetti.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

7 altri prodotti della stessa categoria:

Prodotti visti