Camere CCD

Marche

Ricerca avanzata

Categoria

Mostra tuttiNascondi

Prezzo

In stock

In offerta

Informazioni

Acquisti facili

Novità

Invia ad un amico

Invia ad un amico

LUMENERA SKYNYX 2-1 A COLORI

LUMENERA SKYNYX 2-1 A COLORI

Destinatario :

* Campi richiesti

  o  Annulla

LUMENERA SKYNYX 2-1 A COLORI

Lumenera

LU-SKYNYX2-1C

Nuovo

2 030,00 €

Da ordinare

Aggiungi alla lista dei desideri

Segui prezzo

Segui questo prodotto e scopi se vi saranno offerte. Inserisci semplicemente il tuo indirizzo email e sarai avvisato con un messaggio.

Email non valida

Guarda

Tra i principali punti di forza delle SKYnyx troviamo:

  • dinamica a 12 bit per avere 4096 livelli di grigio o di colore (tutti gli altri sistemi video, Imaging Source DMK incluse, hanno una dinamica a 8 bit con perciò solo 256 livelli) il che significa poter disporre di una dinamica sedici volte maggiore a quella disponibile in qualsiasi altra camera concorrente. Avere la disponibilità di una gamma dinamica più alta vuol dire ottenere immagini meno rumorose, con maggiori dettagli e sfumature e perciò in una sola parola MIGLIORI.
    NOTA BENE: c’è una bella differenza nella dinamica nativa della camera e nella dinamica applicata poi dal software e su questo c’è un po’ di disinformazione su internet. Le Lumenera inviano al computer dati video a 12 bit reali che poi possono essere trasformati in 16 bit dal software , ma i dettagli visibili e le sfumature di grigio o di colore saranno sempre le stesse, quelle riprese a 12 bit! Il software o la post-elettronica aumentando la dinamica a 16 bit non può ovviamente aumentare le sfumature o i dettagli perchè questi NON sono stati registrati dalla camera.Alcune videocamere concorrenti vengono vendute come sistemi a 10 bit ma in realtà andando bene a leggere le caratteristiche tecniche si vede che l’uscita dalla videocamera (sensore) è a 8 bit e la dinamica viene perciò aumentata successivamente a 10 bit. Ma questo NON vuol dire avere una camera a 10 bit in quanto i dettagli e le sfumature saranno quelli registrati a 8 bit!!!!!Perciò la reale differenza tra una SKYnyx e TUTTE le altre videocamere presenti sul mercato per alta risoluzione, è enorme dato che sono ben 4 bit di dati ripresi dalla Lumenera e persi dalle altre videocamere (ben 3840 livelli persi dalle altre videocamere: SKYnyx offre 4096 livelli contro i 256 livelli di tutte le altre camere).
  • elettronica espressamente studiata per un utilizzo astronomico. I concorrenti utilizzano videocamere per sorveglianza o webcam semplicemente adattate all’uso astronomico utilizzando un raccordo per potersi collegare al telescopio.
    Le Lumenera SKYnyx invece utilizzano un’elettronica interamente progettata e studiata per l’astronomia, per avere il più basso rumore termico ed elettronico possibile.
  • sensori ccd scelti tra quelli più adatti ad un uso astronomico, sia come sensibilità sulle lunghezze d’onda interessanti in astronomia sia come classe cosmetica.
    Inoltre i sensori utilizzati vantano un rumore termico nettamente inferiore a quelli utilizzati dalle webcam o dalle DMK; in molti casi si arriva ad avere un rumore termico anche di dieci volte inferiore a quello delle camere concorrenti.
  • 6 modelli disponibili tra cui scegliere sia a colori che monocromatici con diverse risoluzioni fino a 2 megapixel
  • frame rate (immagini riprese al secondo) molto alto , fino a 60 al secondo e aumentabile fino a 200 al secondo grazie alla possibilità di utilizzare il ROI (region of interest), selezionando la porzione di sensore interessata dall’oggetto che si vuole riprendere, e il binning; il frame rate varia a seconda del modello essendo legato alla risoluzione del sensore ma anche con i modelli a risoluzione più alta è possibile raggiungere frame rate alti per immagini planetarie.
  • le SKYnyx vengono fornite con i propri driver per l’installazione su qualsiasi computer e con la versione Light del software Lucam Recorder, espressamente nata dalla collaborazione della Skypoint con Heiko Wilkens, programmatore di quello che è ritenuto il miglior software di gestione per le Lumenera ; il cliente potrà così subito beneficiare di un software professionale di gestione.
  • le funzionalità offerte dal Lucam recorder sono impressionanti: gestione integrata di ruote porta filtri per riprese in tricromia o con altri filtri in automatico, scrittura file video su RAM, ecc. ecc. Per tutte le caratteristiche guardate la scheda tecnica del software Lucam Recorder Professional
  • Il download dei dati avviene attraverso la porta USB2 che è addirittura più veloce della firewire e che provvede anche all’alimentazione della SKYnyx , sganciandosi così dall’obbligo di utilizzare l’alimentazione esterna come invece accade per le camere concorrenti provviste di fireware.
  • grazie al rumore termico praticamente nullo, se comparato ai concorrenti (solo i ccd raffreddati come ad esempio gli Starlight Xpress hanno un rumore termico più basso), alla grande sensibilità e alla possibilità di eseguire lunghe pose ( 180 secondi per il modello 2-0 e 1200 secondi per i modelli 2-1 e 2-2) sarà possibile riprendere anche in tempo reale oggetti del cielo profondo con dettagli maggiori di quelli visibili ad occhio nudo e perciò queste camere saranno molto utili non solo per astrofili ma anche in caso di manifestazioni pubbliche, con scolaresche, con associazioni, ecc. Le immagini qui pubblicate danno un buon esempio dei risultati ottenibili.
  • non per ultimo le SKYnyx utilizzano un attacco filettato tipo T (42x0.75mm) , lo standard utilizzato in astronomia per gli adattatori fotografici presenti in tutte le marche di telescopi.In questo modo la SKYnyx potrà essere fissata a qualsiasi telescopio, ruota porta filtri o flipmirror (es le nostre True Technology) , utilizzando ad esempio raccordi da 31.8mm, 2”, T-adapter per SCT, o altri, normalmente a disposizione del proprio corredo fotografico del telescopio ( se non si disponesse di tali raccordi, è possibili acquistarli presso la Skypoint semplicemente indicando il tipo di raccordo necessario) .Ad esempio sarà possibile collegare la SKYnyx direttamente ad un telextender per ottenere un forte ingrandimento del pianeta grazie alla proiezione di oculare, porre le SKYnyx direttamente a fuoco diretto del telescopio, ecc.
  • l’intero chassis della SKYnyx è in robusto alluminio anodizzato. Nessuna parte in plastica!!Il peso è irrisorio, circa 300 grammi.
  • l’alimentazione delle SKYnyx è a 5V DC perciò avviene direttamente dalla porta USB del computer; un alimentatore è comunque opzionale nel caso di uso distante dal PC (es. rete wireless)

Caratteristiche tecniche del modello SKYnyx 2-1 (Monocromatico o a colori)

  • sensore Sony CCD ICX205 1/2”
  • frame rate di 15 immagini al secondo aumentabile fino a 200 immagini al secondo con ROI o binning
  • risoluzione 1392x1040 pixel , 1.4 megapixel
  • dinamica 12bit
  • pixel quadrati da 4.65 micron di lato
  • alta sensibilità in H-alfa
  • tempo massimo di esposizione 1200 secondi
  • corrente di buio a 25°C inferiore a 1e-
  • rumore di lettura 12 e- RMS
  • full well-capacity 14000 e-
  • binning da 1x1 a 4x4
  • interfaccia USB2
  • fornita con cavo USB, driver, software di gestione Lucam Recorder Light ( versione 8 bit; versione Professional a 16 bit opzionale) e software di elaborazione Registax 4
  • attacco al telescopio tramite filetto T femmina (42x0.75mm); adattatori opzionali
  • altre funzioni come ROI, tempi di esposizioni, ecc. disponibili sul software

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Votare/scrivere un commento

30 altri prodotti della stessa categoria:

Prodotti visti